Quadri che raccontano di bambine e bambini audaci, coraggiosi, curiosi di sperimentare e vivere ogni giorno in armonia con l’ambiente, gli animali, la famiglia e gli amici. Avventure e giochi tra natura e paesaggio per promuovere il territorio: un messaggio di accoglienza, inclusione, ambientalismo.

E libri illustrati che portano alla scoperta dell’ambiente, educano alla sostenibilità e all’amore per gli animali, svelano la bellezza dell’arte, insegnano il rispetto.

ll progetto "Agata allegra Mucci", sviluppato dall'omonima collana di libri illustrati per bambini (Linea Edizioni) della scrittrice e artista vicentina Maria Pia Morelli, in arte Zapi, è diventato un viaggio a tappe attraverso l’Italia, tra letteratura e mostre e dal 18 settembre arriva anche a Vicenza.

Nella mostra "Leggi, sogna, viaggia con Agata allegra Mucci", organizzata dall'assessorato alla cultura e allestita a Palazzo Cordellina, sede della Biblioteca civica Bertoliana sono esposte opere in tecnica mista (acquarello, pastello, china, tempera, colla) realizzate dalla stessa Morelli.

La mostra, partita dal Museo Civico di Bassano del Grappa (Vicenza), ha fatto tappa a Cittadella (Padova) ed è arrivata a Bari il 22 luglio, all’Istituto Opera Pia Carmine, con due laboratori di illustrazione e “Racconta storie” al Centro socio-educativo diurno Carmine, per poi proseguire verso Cortina (da lunedì 13 settembre).

Protagonisti dei quadri sono i personaggi della collana Agata allegra che racconta le avventure di due sorelline, Agata e Allegra - bambina di origine cinese adottata dalla famiglia veneta Delle Peonie - , e del loro cuginetto Mucci. Insieme girano l’Italia e vanno anche all’estero con un gruppo di animali bizzarri. Le fiabe fanno conoscere la storia, la musica e l’arte del territorio in cui sono ambientate e portano a capire che "tutto ciò che si può sognare si può fare".  Attraverso il dinamismo e l’energia di Agata, di Allegra e di Mucci le storie parlano di bambine e bambini audaci, coraggiosi, curiosi di sperimentare, di buoni sentimenti e di energia positiva.

Nei libri si parla di amicizia, accoglienza, amore e rispetto per gli animali e l’ambiente, di valorizzazione di talenti e passioni, perché ogni bambina e ogni bambino diventi ciò che vuole, senza condizionamenti. E si parla anche di riscoperta del valore del tempo (lento) trascorso con nonni, zii e amici, per dare un messaggio di speranza per i bambini, le bambine e le famiglie, in questo momento di pandemia mondiale da Covid-19 e di lenta ripresa.

I valori trasmessi dai libri e dalle illustrazioni, attraverso le avventure di Agata e Allegra, insieme al cuginetto Mucci e alla banda di animaletti, insegnano a valorizzare il talento e i sogni di ogni bambino e di ogni bambina, educando all’integrazione, al rispetto per l’ambiente e all’amore per lo sport nel senso etico e ludico della sana competizione. Sensibilizzano all’accoglienza e alla condivisione (nella storia Allegra è una bambina adottata), aiutando i piccoli lettori e lettrici a fare la differenza e orientarsi tra consumismo e bisogni di potere e denaro e invece i bisogni qualitativi dell’introspezione, dell’amicizia, del gioco, dell’amore e della bellezza.

Info e prenotazioni
Orario: venerdì dalle 14 alle 18, sabato e domenica dalle 10 alle 18.
Ingresso: libero.

Categoria: Mostre
Data dell'evento:
19/09/2021 - 20/10/2021
Telefono: 0444 578203
Indirizzo: Contra' Riale, 12 Vicenza