Il Quartiere Fieristico di Vicenza, oltre ad essere una delle principali aree dedicate a esposizioni e allestimenti in Italia, è una fiera di riferimento a livello mondiale per il settore dell’oreficeria.
Sita appena fuori dal casello dell’autostrada di Vicenza Ovest, nella zona industriale della città, si estende su 80.000 mq di superficie suddivisi in 9 padiglioni. Il padiglione numero 7, costruito nel 2015, ha un’area sopraelevata con una zona ristorazione e sale convegni, diverse aree di servizio per espositori e visitatori, punti di ristorazione, sala stampa e sale riunioni.

Dal 2016 Fiera di Vicenza fa parte di “Italian Exhibition Group Spa”, società quotata leader in Europa nell’organizzazione di eventi, manifestazioni e congressi. Il gruppo spicca nell’organizzazione di eventi riguardanti sei aree tematiche: Food & Beverage, Jewellery & Fashion, Tourism & Hospitality, Wellness, Sport and Leisure, Lifestyle & Innovation e Green & Technology.
IEG ha inoltre intrapreso un ambizioso progetto di espansione oltre i confini europei stipulando accordi con organizzatori internazionali e operatori locali di Stati Uniti, Emirati Arabi, Messico, Cina e India.

Le principali manifestazioni

VicenzaOro
Un’immagine di VicenzaOro

VicenzaOro. Nata come occasione per dare risalto al fiorente settore orafo locale, la rassegna è diventata nel tempo una manifestazione di richiamo internazionale, tanto che si è specializzata ed è stata esportata anche al di fuori dei confini nazionali.
Da evento unico, come era in origine, è stata suddivisa in tre appuntamenti paralleli che si tengono due volte l’anno solitamente in gennaio e settembre.
VicenzaOro copre l’offerta di tutta la filiera orafo gioielliera dai grandi nomi del gioiello ai designer emergenti, dalle aziende specializzate nel commercio di pietre preziose e diamanti, alle realtà del settore del packaging e del visual merchandising;
T-Gold è la manifestazione leader dedicata ai macchinari per l’oreficeria e alle tecnologie più innovative applicate all’oro e ai gioielli e VO Vintage appuntamento dedicato all’orologeria e la gioielleria vintage di pregio.

In collaborazione con il Comune di Vicenza, Italian Exhibition Group Spa, ha dato vita al Museo del Gioiello situato all’interno della Basilica Palladiana per promuovere la cultura italiana del gioiello.

Per info e biglietti visitare il sito www.vicenzaoro.com.

Abilmente – Il salone delle idee creative è il nome di questa manifestazione interamente dedicata al “mondo del fatto a mano” che si tiene in primavera e in autunno. Corsi, workshop e live show su lavori di cucito e filato, bijoux, accessori, decorazioni e decoupage sono solo alcune attività proposte all’interno della rassegna, senza dimenticare espositori specializzati su prodotti e materiali per la manualità creativa.

Per info e biglietti consultare visitare il sito www.abilmente.org.

Hit show. La più importante manifestazione dedicata alla caccia, al tiro sportivo e alla sfera delle attività outdoor legate all’arte venatoria che si tiene entro i confini nazionali. Al suo interno, eventi e dimostrazioni da parte di produttori, incontri, convegni e premiazioni tenuti da professionisti del settore, dove gli appassionati possono apprendere e aggiornarsi.

Per info e biglietti consultare visitare il sito www.hit-show.com.

Centro Congressi

Oltre ad essere un polo fieristico, il complesso funge anche da centro congressi. Con 15 sale meeting multifunzionali, un auditorium da più di 700 posti, un ristorante da 250 coperti e vari punti bar, il Vicenza Convention Center, inaugurato nel 2014, è una struttura all’avanguardia dedita all’accoglienza del pubblico e all’organizzazione di eventi.

Come arrivare

Dal centro storico la Fiera di Vicenza è collegata e facilmente raggiungibile tramite taxi, bus (normalmente, a due minuti a piedi da quest’ultima fermano le linee 1, 12/14, 29, 31) o con la propria automobile.

Sono disponibili diversi parcheggi a pagamento nelle vicinanze della fiera. Recentemente è stato anche inaugurato il Car Park Fiera, un parcheggio coperto multilivello, con un ingresso diretto al centro congressi e una capienza di oltre 500, posti dove è possibile accedere e pagare la sosta con il dispositivo Telepass. Per prenotare i parcheggi al Car Park e zone limitrofe visitare il sito di AIM Mobilità.

Durante alcune manifestazioni sono disponibili collegamenti gratuiti con bus navetta tra la stazione ferroviaria di Vicenza e la Fiera.
Il quartiere fieristico di Vicenza è perfettamente attrezzato per l’accoglienza di visitatori ed espositori con disabilità, infatti, è dotato di parcheggi riservati, ingressi privi di barriere architettoniche e servizi igienici opportunamente adibiti.
Per ogni richiesta di assistenza rivolgersi al numero di telefono 0444 969333.