Le linee verticali e oblique nei dipinti di Luca Ivanovich assicurano all’opera movimento e dinamismo. Linee monocromatiche e linee dal variegato sistema di segni, di punti, di tocchi di colore accentuano la vitalità dell’immagine e tutte, sollecitate dalla vicinanza, coinvolgendo l’intero spazio risaltano sullo sfondo, fino a rendere una visione accelerata. I bordi dell’opera, profilando la corsa, trattengono l’emozione dell’espansione.

Ivanovich si richiama alla loro tensione simile a degli esiti liberatori dall’esperienza vissuta in precedenza nel dripping, e a questa colorata organizzazione pittorica affida i titoli delle opere raccolte nella serie di Tappeti d’Oriente, Canneto, Geometrici, unite a intense Battaglie, dipinte sul richiamo dei combattimenti medioevali.

Il colore, pulsante, accentua l’energia e il senso del vigore dello slancio.

In alcune opere, l’intento di espansione si traduce in un’organizzazione di linee verticali e orizzontali, più distese e più vicine all’idea di superfici pittoriche dedicate da Ivanovich, per sensibilità ed empatia, al vivace tessuto urbano delle Città.

Info e prenotazioni
La mostra si terrà presso L’IDEA di Amatori Maria Luisa dal martedì al sabato 9.30 - 12.30 e 15.30 - 19.30. Lunedì chiuso

Categoria: Mostre
Data dell'evento:
11/11/2022 - 11/12/2022
Indirizzo: Piazza dei Signori, 56 Vicenza