Una delle voci femminili più ammirate della drammaturgia contemporanea, come quella di Lucia Calamaro ed un attore, Stefano Accorsi, che al cinema come sul palcoscenico ha dato prova della sua forza, profondità d’analisi, versatilità, presentano un intenso spettacolo che parla del tempo, della storia, di un passato che è ancora forse troppo vicino per percepirlo davvero come “Storia”.

In una città dove il gioco del pallone è febbre, amore e passione quattro amici fanno i conti con le loro rispettive vite e facendo affiorare ricordi, provano a ricostruire una serenità andata a pezzi. Nella loro semplicità, hanno qualcosa di molto singolare e unico che li accomuna; la passione folle per la squadra del cuore e infanzie originali, quasi fiabesche. Sono fatti di materia semplice come il pane, ma la domenica, allo stadio si fanno travolgere da una furia che ogni volta li spazza e li sconquassa. C’è gioia, amarezza, ironia e tanta voglia di sorridere mentre evocano le vittorie, i momenti di estasi, le sconfitte e le tragedie che hanno condiviso negli anni.

Una storia di gente semplice, unita da un’amicizia inossidabile che li aiuta ad affrontare la vita stringendosi in un abbraccio delirante e commovente.


Info e prenotazioni
Martedì 29 marzo, ore 20.45
Mercoledì 30 marzo, ore 20.45

Biglietto intero: 29,50 euro
Biglietto over 65: 23,50 euro
Biglietto under 30: 14,50 euro

A causa delle misure di sicurezza per contenere l’emergenza Covid19, si informa il gentile pubblico che i biglietti sono nominali. In caso di acquisto di biglietti per più spettatori, sarà necessario inserire i dati anagrafici e l'indirizzo mail di ciascun partecipante. Si avvisa il gentile pubblico che a decorrere dal 6 dicembre l’accesso a Teatro è consentito soltanto ai possessori di “Green Pass rafforzato”, ovvero a chi è vaccinato o guarito dal Covid-19, salvo i casi di esenzione previsti dalla legge.

Categoria: Spettacoli
Data dell'evento:
29/03/2022 - 30/03/2022
Telefono: 0444 324442
Indirizzo: Viale Giuseppe Mazzini, 39 Vicenza