Quattro personalità che si intrecciano all’interno di un meccanismo coreografico che simula una chat di gruppo, danno vita a delle voci che nessuno ascolta nella vita reale e che urlano nel loro silenzio. Attraverso un sottile filo conduttore quale la solitudine, vedremo un vuoto che si riempie di sensi e significati inglobando i protagonisti e il loro interlocutori in queste storie.

Il singolo e il gruppo cercano di spronare l’osservatore ad identificarsi in esse, perché i dolori, le simpatie, le compassioni appartengono a tutto il genere umano. I performer pur mostrandoci momenti di solitudine, hanno bisogno di una forte relazione e condivisione per non scartare quei momenti che di solito sono considerati ingombranti e declivi della nostra vita.
Lo scopo non è consolare o insegnare, ma parlare di sé e del proprio gruppo di appartenenza in una sfera privata che richiede una grande complicità.

Info e prenotazioni
Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria online o alla biglietteria del Teatro.

A causa delle misure di sicurezza per contenere l’emergenza Covid19, si informa il gentile pubblico che i bigliettisono nominali. In caso di acquisto di biglietti per più spettatori, sarà necessario inserire i dati anagrafici e l'indirizzo email di ciascun partecipante. A seguito del decreto legge del 23 luglio 2021, si comunica l’accesso alle sale teatrali è consentito esclusivamente ai soggetti muniti di Certificazione Verde Covid-19.

Categoria: Spettacoli
Data dell'evento:
09/12/2021
Telefono: 0444 324442
Indirizzo: Viale Giuseppe Mazzini, 39 Vicenza